fbpx

Pignoletto Modena DOC Secco

Formato

Bottiglia 75cl

Tipo di Vino

Vino Bianco Fermo

Esame Visivo

Colore giallo paglierino con riflessi dorati

Esame Olfattivo

Profumo persistente, sensazioni floreali, aromi di frutta matura a polpa bianca e gialla

Esame Gustativo

Di corpo, morbido e armonico al palato, retrogusto di mandorla amara tipico del vitigno.

Bottiglia Singola

9,30

Scatola da 6 bottiglie

55,80 52,00

Dicono di noi

Nome Completo:Pignoletto Modena DOC Secco
Denominazione:Pignoletto Modena DOC
Annata:2019
Vitigno:100% Grechetto Gentile
Forma di Allevamento:GDC
Densità Impianto1650/ha
Produzione Annua:1200 bottiglie
Gradazione Alcolica:13% VOL
Acidità Totale:6 g/l
Residuo Zuccherino:5 g/l
Temperatura di servizio:Ottimale a 10°C

Descrizione

Le nostre uve di Grechetto Gentile vengono selezionate sulla vite e rigorosamente raccolte manualmente per preservare la qualità del grappolo.

La raccolta avviene nella seconda decade di settembre, quando le uve sono ben mature in modo che si esalti a pieno le caratteristiche del vitigno.

Una volta effettuata la raccolta, le uve di Grechetto Gentile vengono fatte riposare in cella per 24 ore, per avviare una “macerazione” a grappolo intero. Successivamente vengono inseriti direttamente nella pressa per essere lavorati.

Viene effettuata una pressatura soffice mantenendo inalterata la struttura dei vinaccioli e per non schiacciare i raspi, metodo che permette di ottenere un mosto fiore di alta qualità.

Metodo di Vinificazione

La fermentazione del mosto di Grechetto Gentile avviene a temperatura controllata, in modo che dal mosto avvenga una buona estrazione di polifenoli.

L’affinamento avviene all’interno di botti in acciaio con un lungo elèvage sur lies.

Questa procedura avviene effettuando una prolungata soste sulle fecce nobili del mosto, ottenendo in questo modo un bouquet aromatico molto più intenso.

Caratteristiche Terreno e Vigneto

Il nostro vigneto di Grechetto Gentile, è stato messo a dimora nell’anno 2003. Si estende per 3 ettari situati in pianura tra i comuni di Castelfranco Emilia e San Cesario sul Panaro, a sud della via Emilia poco distante da Modena.

I filari sono stati impiantati mantenendo un orientamento da nord a sud, per massimizzare l’esposizione dei grappoli al sole.

Le caratteristiche del terreno sono tipiche del territorio modenese, essendo Franco Argilloso, con una buona disponibilità di acqua e di sostanze organiche.

Terreno ideale per la coltivazione e produzione di uve che daranno vita a vini molto freschi e carichi di estratto.

Abbinamenti Gastronomici

Il nostro Pignoletto Modena Doc secco è un vino che si abbina felicemente a piatti leggeri, come antipasti magri, crudité di pesce.

E’ l’ideale anche se degustato assieme a risotti, piatti di funghi e tartufo bianco.

Degustato assieme a secondi piatti come carni bianche, pesci alla griglia e al cartoccio, ne esaltano il sapore.

I prodotti più venduti

Operatori di Settore

Se hai una attività di ristorazione, o una enoteca o comunque lavori nel settore Ho.Re.Ca. Abbiamo delle OFFERTE ESCLUSIVE per acquistare il nostro vino.

Acquistare direttamente dal produttore garantisce la qualità del prodotto e prezzi imbattibili!

Offerte Ho.Re.Ca.

Richiedi Informazioni

0