Pignoletto Modena Doc Frizzante

Pignoletto Modena Doc Frizzante

9,50

Formato

Bottiglia da 75cl

Tipo di Vino

Bianco Frizzante

Zona

Castelfranco Emilia - Modena

Vitigni

100% Grechetto Gentile

Caratteristiche

Aromi di frutta a polpa bianca e gialla e fiori delicati

Corpo

Morbido e armonico

Scarica la scheda tecnica : Scheda Tecnica

Scheda Tecnica


Nome Completo Pignoletto DOC Modena Frizzante Secco
Denominazione Pignoletto DOC Modena
Metodo di produzione Rifermentato in bottiglia
Annata 2016
Vitigno 100% Grechetto Gentile
Densità Impianto 1650/ha
Forma di Allevamento GDC
Produzione Annua 4000 bottiglie
Gradazione Alcolica 11,5% VOL
Acidità Totale 6 g/l
Residuo Zuccherino 6 g/l
Temperatura di servizio Ottimale a 8°C
Descrizione


Le uve di Grechetto Gentile vengono rigorosamente selezionate e raccolta manualmente per preservare la qualità del grappolo.

La raccolta dei grappoli avviene entro la prima decade di settembre, scelta effettuata per preservare una buona acidità dell’uva.

Una volta effettuata la raccolta, vengono introdotti in cantina i grappoli interi e inseriti direttamente in pressa per essere lavorata.

Effettuiamo una pressatura soffice mantenendo inalterata la struttura dei vinaccioli e non schiacciare i raspi, metodo che permette di ottenere un mosto fiore di alta qualità.

Caratteristiche Terreno


Il nostro vigneto di Grechetto Gentile, è stato messo a dimora nell’anno 2003.

Si estende per 3 ettari situati in pianura tra i comuni di Castelfranco Emilia e San Cesario sul Panaro, a sud della via Emilia poco distante da Modena.

I filari sono stati impiantati mantenendo un orientamento da nord a sud, per massimizzare l’esposizione dei grappoli al sole.

Le caratteristiche del terreno sono tipiche del territorio modenese, essendo Franco Argilloso, con una buona disponibilità di acqua e di sostanze organiche.

Terreno ideale per la coltivazione e produzione di uve che daranno vita a vini molto freschi e carichi di estratto.

Metodo Vinificazione


Il mosto viene lasciato decantare per una notte intera, prima di avviare la fermentazione.

La fermentazione del mosto avviene a temperatura controllata, in modo che avvenga una buona estrazione di polifenoli.

Terminata la fermentazione, nel periodo invernale effettuiamo vari travasi, evitando qualsiasi tipo di filtrazione per mantenere alta la qualità del vino, attività fondamentale in preparazione all’imbottigliamento.

Arrivata la primavera, con la luna di aprile, viene imbottigliato per ottenere una rifermentazione naturale in bottiglia, con la relativa presa di spuma e lento affinamento sui propri lieviti.

Dopo 15 mesi di affinamento, i lieviti vengono rimossi mediante “degorgement”, o sboccatura.

Viene effettuata mettendo la bottiglia in punta e successivamente sboccato alla Volèe senza congelare il collo della bottiglia.

Abbinamenti Gastronomici


Il nostro Pignoletto Modena Doc Frizzante è un vino molto versatile, perfetto per un buon aperitivo.

Si sposa bene ad antipasti a base di uova, formaggi giovani e salumi.

Può essere abbinato anche a risotti con condimenti vegetali, primi piatti a base di pesce, come ad esempio tagliolini al salmone o spaghetti alle vongole in sugo bianco, a carni bianche e a portate a base di pesce, sia al forno che alla griglia.

Acquista una bottiglia di Pignoletto Modena DOC Frizzante

9,50

Acquista una scatola da 6 bottiglie di Pignoletto Modena DOC Frizzante con questa offerta!

57,00

Richiedi informazioni


Categorie: , Tag:
0