Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC

9,50

Formato

Bottiglia da 75cl

Tipo di Vino

Rosso Frizzante

Zona

Castelfranco Emilia - Modena

Vitigni

100% Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

Caratteristiche

Note di frutta rossa matura e sentori speziati freschi

Corpo

Secco, deciso, fresco, buona tannicità, fruttato, retrogusto leggermente amarognolo

Scarica la scheda tecnica : Scheda Tecnica

Scheda Tecnica


Nome Completo Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Frizzante Secco
Denominazione Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC
Metodo di produzione Rifermentato in bottiglia
Annata 2015
Vitigno 100% Lambrusco Grasparossa di Castelvetro
Densità Impianto 2030/ha
Forma di Allevamento GDC
Produzione Annua 2600 bottiglie
Gradazione Alcolica 12% VOL
Acidità Totale 6 g/l
Residuo Zuccherino 6 g/l
Temperatura di servizio Ottimale a 10°C
Descrizione


Le uve di Lambrusco Grasparossa vengono selezionate manualmente e raccolte nell’ultima decade di settembre. In questo periodo, le uve saranno alla maturazione ottimale sia della polpa che delle bucce, in modo da ottenere una buona estrazione di colore.

Una volta giunte in cantina, le uve vengono pigia-diraspate e il mosto viene lasciato macerare con le bucce a bassa temperatura da 5 a 10 giorni effettuando dei rimontaggi per ottenere una buona estrazione del colore e dei tannini.

Una volta finita la macerazione, il mosto di Lambrusco Grasparossa viene svinato passando dalla pressa soffice, che separa la parte liquida dalle vinacce.

Infine viene portato in cantina per dare inizio alla prima fermentazione.

Caratteristiche Terreno


Il nostro vigneto di Lambrusco Grasparossa è stato messo a dimora nell’anno 2001.

Copre una superfice complessiva di 2 ettari situati nella provincia di Modena, tra i comuni di Castelfranco Emilia e San Cesario sul Panaro, a sud della Via Emilia.

I filari sono stati impiantati seguendo la direzione da nord a sud, in modo che l’esposizione dei grappoli al sola sia ottimale.

La tipologia di terreno del vigneto è di tipo Franco Argilloso, comune nelle zone limtrofe a Modena, con una buona disponibilità di acqua e di sostanze organiche.

Metodo Vinificazione


Dopo aver effettuato la macerazione sulle bucce, viene avviata la fermentazione del mosto a temperatura controllata.

Questo procedimento permette la massimizzazione di estrazione di polifenoli dal mosto di Lambrusco.

Terminato il processo di fermentazione, nel periodo invernale vengono effettuati alcuni travasi per sfecciare il vino, il tutto senza l’utilizzo di filtrazioni.

In primavera, il Lambrusco viene imbottigliato per dare vita alla rifermentazione naturale in bottiglia e relativa presa di spuma, lasciandolo riposare per dare il via ad un lento affinamento sui propri lieviti.

Dopo un affinamento di 15 mesi, i lieviti vengono rimossi tramite “Degorgement” o sboccatura, mantenendo prima in punta la bottiglia, per poi sboccarlo alla Volèe, senza aver bisogno di congelarne il collo.

Abbinamenti Gastronomici


Il Lambrusco Grasparossa, per le sue caratteristiche è un vino che si abbina perfettamente ad antipasti a base di salumi insaccati o affettati.

Dal gusto deciso e fresco, è ottimo se degustato assieme ad un buon Parmigiano Reggiano, oppure a piatti tipici come tortellini oppure tagliatelle al ragù.

Delizioso se gustato assieme a secondi piatti come bolliti, arrosti, zampone e cotechino fino al classico bensone.

Acquista una bottiglia di Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC

9,50

Acquista una scatola da 6 bottiglie di Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC con questa offerta!

57,00

Richiedi informazioni


Categoria: Tag:
0